DISTANZIALI RUOTA

I nostri distanziali sono prodotti nella migliore LEGA D'ALLUMINIO disponibile nel mercato, ricavati DAL PIENO (NON stampati) con macchinari CNC di ultima generazione per garantire una precisione al centesimo di millimetro, subiscono un trattamento termico di INDURIMENTO e trattamento di ANODIZZAZIONE per evitare la corrosione, sono forniti di colonnette e dadi IN ACCIAIO 10.9 ad alta resistenza.

Lo schema sopra riporta le misure necessarie per l'acquisto dei distanziali.

GUIDA AL MONTAGGIO

1) Sollevare la ruota da terra e mettere l'auto in sicurezza in modo stabile per permettere di lavorare agevolmente. 

2) Rimuovere sporco e ruggine dalla base di appoggio del mozzo e preparare la superficie in modo da fare aderire perfettamente il distanziale. Pulire accuratamente la superficie di contatto tra distanziale e mozzo.

3) Inserire il distanziale facendo combaciare i fori alle colonnette filettate del mozzo, verificare che l'inserimento non sia forzato e appoggiare completamente il distanziale alla superficie del mozzo. 

4) Utilizzare i dadi forniti con il distanziale per fissarlo al mozzo, si consiglia inizialmente di serrare i dadi a mano in maniera incrociata per permettere il perfetto centraggio del distanziale e infine stringere i dadi con la chiave a croce, sempre incrociati tra di loro, fino al massimo serraggio. Assicuratevi che il bullone sia arrivato a fine corsa restando coperto dallo  spessore del distanziale. E' consigliato usare il frenafiletti tra le colonnette originali e i dadi di fissaggio forniti con il distanziale.

5) Rimontate la ruota fissandola alle nuove colonnette filettate del distanziale infine ripetete la procedura per le altre ruote. 

 

RICORDA:CONTROLLARE IL SERRAGGIO DEI DADI DOPO I PRIMI 500 KM E POI DOPO ULTERIORI 1000 KM DAL MONTAGGIO.